PIOGGIA DI ADESIONI ALL’ENOLIEXPO DI BARI – UNA FIERA ANCORA PIU’ RICCA DI INNOVAZIONI E OPPORTUNITA’ PER GLI OPERATORI DEL VINO E DELL’OLIO

Nuovo padiglione della Fiera del Levante di Bari al gran completo per la prossima edizione di EnoliExpo, la rassegna dedicata ai settori viticolo-enologico e olivicolo-oleario in programma dal 7 al 9 marzo prossimi.

Forte del riconoscimento di “fiera internazionale”, EnoliExpo ha visto l’iscrizione di oltre 200 aziende italiane e straniere che esporranno le ultime innovazioni su macchinari, attrezzature, prodotti e servizi a beneficio di queste due filiere trainanti dell’agroalimentare.

La manifestazione fieristica, da quest’anno ad ingresso gratuito, rafforza la collaborazione con FederUnacoma – la Federazione dei costruttori di macchine agricole – per arricchire ulteriormente la gamma dei mezzi per la gestione dei vigneti e degli oliveti. Ma fa un ulteriore importante passo in avanti anche nella parte legata alla trasformazione, con la partecipazione dei principali marchi per le macchine olearie e con una ricca gamma di innovazioni di processo e prodotto per le cantine vinicole e, più in generale, per il fine linea.
Al tempo stesso, apre le porte al mercato estero, accogliendo insieme all’Agenzia ICE per l’internazionalizzazione delle imprese buyers dai paesi del Mediterraneo interessati ad acquisire tecnologia italiana.

Con l’obiettivo di favorire la divulgazione delle conoscenze e l’aggiornamento professionale degli operatori, EnoliExpo ha messo in piedi un ricco programma di incontri di formazione e di convegni che affronterà i principali temi dei due settori nella gestione agronomica, nella lavorazione delle uve e delle olive, ma anche su aspetti di natura economica-finanziaria legati all’accesso al credito e ai mercati, con la partecipazione dei più autorevoli ricercatori ed esperti dei due settori.

Questa nuova edizione di EnoliExpo sarà caratterizzata anche da Beertech, un nuovo segmento rivolto alle tecnologie per la produzione di birra artigianale, forte di una costante crescita del numero di microbirrifici in Italia che conferma come questo comparto produttivo si sia ormai evoluto e vi sia spazio dunque per presentare e valorizzare l’offerta di prodotti e servizi ad esso dedicati.
Una ricca campagna promozionale favorirà la partecipazione di un pubblico di operatori professionali attesi da tutte le regioni, essendo questa di Bari l’unica manifestazione fieristica nazionale dedicata al settore olivicolo-oleario e la principale del centro-sud Italia rivolta al settore viticolo-enologico.

Sul sito internet www.enoliexpo.com tutte le informazioni utili e il modulo per precompilare la registrazione, ottenere il biglietto gratuito ed evitare la coda all’ingresso.

Bari, 15 gennaio 2024

Articoli
recenti

EnoliExpo, dal 7 al 9 marzo la fiera internazionale delle tecnologie per la produzione di olio e vino

Enoliexpo, ospiterà anche Beertech, segmento dedicato alla birra artigianale

AD ENOLIEXPO 2024 GIORGIO PANNELLI E LA SCUOLA POTATURE OLIVO

Si vanno definendo i temi che saranno al centro dei convegni tecnico-scientifici di Enoliexpo.

Le registrazioni sono ora aperte !

Registrati subito completando i tuoi dati e in pochi clic ottieni il biglietto di ingresso per ENOLIEXPO 2024
Lo stesso ticket consente l’accesso all’area espositiva e la partecipazione a convegni e incontri in programma.